Salute: gli animali domestici aiutano a prevenire il diabete infantile

MeteoWeb

Un animale domestico aiuta i giovanissimi a mantenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue e costituisce un valido aiuto nella gestione del diabete di tipo 1 cioè quello in cui la mancanza di insulina è legata a fattori autoimmuni. I risultati dello studio, condotti dai ricercatori della University of Massachusetts Medical School negli Stati Uniti, sono stati pubblicati sulla rivista Plos One. Il team ha selezionato 23 bambini e ragazzi con diabete di età compresa tra 9 e 19 anni. I ricercatori hanno quindi messo in relazione la capacita’ di gestire responsabilmente le esigenze degli amici a quattro zampe con il successo nell’autogestione della malattia cronica. In particolare, sottolinea lo studio, la creazione di una routine domestica e la promozione di atteggiamenti di responsabilita’ educano i giovani a mettere in atto una serie di comportamenti utili, come assumere regolarmente insulina, effettuare misurazioni e fare attivita’ fisica.