Salute: tanti minori usano le lampade solari anche se la legge lo vieta

MeteoWeb

In Italia, le lampade solari sono vietate ai minori di 18 anni. La legge arriva nel maggio del 2011, ma ancora il 7% degli adolescenti continua a farle. Sottoporti ad una lampada per 20 minuti equivale a 200-300 minuti di sole naturale del icco di agosto e troppi raggi Uv aumenta il rischio di tumori cutanei da adulti. Non sono ancora previste sanzioni in caso di reato e mancano i controlli da parte degli operatori, che non verificano l’età degli utenti. Gli adolescenti continuano ad utilizzare le lampade e nel 33% dei casi hanno il consenso dei genitori. “E’ emerso – sottolinea Ignazio Stanganelli, dell’Università di Parma e Responsabile Skin Cancer Unit dell’Irst Istituto Tumori Romagnoloche il 7% degli adolescenti frequentava i solarium, le ragazze in misura di più del doppio rispetto ai ragazzi, il fototipo chiaro più del fototipo scuro. Informazione e sensibilizzazione sono le parole chiave per combattere il fenomeno“.