Samsung Galaxy Note 6: display edge e batteria da 4.000 mAh

MeteoWeb

Dopo il debutto dei nuovi Samsung Galaxy S7 ed S7 edge, disponibili ormai sul mercato da molto tempo, è senza dubbio il caso di cominciare a parlare del nuovo Samsung Galaxy Note 6, che, a differenza del suo predecessore, Note 5, sarà commercializzato anche in Europa! Al momento, la casa coreana sta testando due differenti prototipi, entrambi con display Super AMOLED “Slim RGB” da 5.8 pollici di diagonale e con risoluzione QHD. La differenza tra i due progetti è rappresentata dal tipo di display, nel primo caso abbiamo un Note 6 con display flat mentre nel secondo il phablet presenta un display curvo, probabilmente simile al S7 Edge. Samsung non ha intenzione di presentare sul mercato più device, come fece 1 anno fa con il Note 5 ed S6 Edge Plus, ma la scelta definitiva non è ancora stata fatta. La casa sudcoreana ha intenzione di incrementare notevolmente l’autonomia del nuovo Note 6, e lo farà con una batteria da 4000 mAh, che dovrebbe garantire un funzionamento decisamente sopra la media.

note 6Note 6 dovrebbe montare il SoC Qualcomm Snapdragon 823, versione overcloccata e ottimizzata dello Snapdragon 820, o potrebbe riproporre l’Exynos 8890 potenziato, troveremo 6 GB di memoria RAM, almeno 32 GB di storage interno, con slot per microSD, un reparto fotografico di tutto rispetto ed Android N. Alcuni rumors dicono che il prossimo device Samsung venga presentato nella prima parte dell’estate, intorno a luglio, ma tale indiscrezione appare poco fondata. Solitamente più il suo debutto in pubblico lo ha sempre fatto ad agosto, prima dell’IFA di Berlino, per entrare sul mercato a Settembre.