Sicurezza e intelligence: il governo nomina i nuovi vertici

MeteoWeb

Il Consiglio dei ministri con le nuove nomine ha ridisegnato i vertici della sicurezza e dell’intelligence: l’attuale capo della Polizia, il prefetto Alessandro Pansa, che a giugno compie 65 anni, dirigerà il Dis, il Dipartimento informazioni e sicurezza che coordina le due agenzie d’intelligence, l’Aisi, il servizio segreto interno, e l’Aise, il servizio segreto estero. Al suo posto arriva l’attuale prefetto di Roma, Franco Gabrielli. Il generale Mario Parente è il nuovo direttore dell’Aisi. Il generale Giorgio Toschi è il nuovo comandante generale della Guardia di Finanza. L’ammiraglio Valter Girardelli è il nuovo capo di stato maggiore della Marina Militare. Il generale dell’Esercito Carmine Masiello è il nuovo consigliere militare di Palazzo Chigi.

Secondo il premier Renzi le nomine “sono state fatte con un criterio di trasparenza totale. Sono totalmente istituzionali“.