Spazio: rinviato il lancio di Sentinel 1B, sentinella europea del pianeta

MeteoWeb

E’ stato rinviato di 24 ore a causa di problemi meteo il lancio del satellite europeo Sentinel 1B, che era stato programmato per questa sera alle 23.02 italiane con un razzo Soyuz-Fregat dalla base europea di Kourou (Guyana Francese). A quanto si apprende il rinvio è dovuto a venti forti in quota, il cui pericolo è quello di poter riportare verso terra detriti del razzo in caso di incidenti in volo. Da diverse ore i tenici era preoccupati a causa del meteo, ma le previsioni di un miglioramento incoraggiavano all’ottimismo: erano infatti iniziate le operazioni di riempimento dei serbatoi di combustibile liquido sul razzo. Progettato e integrato negli stabilimenti di Roma della Thales Alenia Space (Finmeccanica 33%, Thales 67%), Sentinel 1B è il quarto satellite a essere lanciato nell’ambito del programma Copernicus varato da Commissione Ue e Agenzia Spaziale Europea (Esa) per sorvegliare la salute del pianeta.