Sversamento petrolio, Genova: proseguono le indagini

MeteoWeb

Gli investigatori stanno proseguendo con le verifiche su quanto accaduto a Genova. Dalle prime indagini, sembrerebbe che l’incidente sia stato causato da una piccola frana, dalle condizioni della condotta e dalle manovre eseguite dai tecnici durante il pompaggio del greggio. L’indagine è coordinata dal sostituto procuratore Walter Cotugno, che sta indagando per disastro ambientale colposo. Non è escluso, che una valvola chiusa al momento sbagliato possa aver provocato ulteriori problemi di pressione. Il pm ha valutato la possibilità di chiamare un geologo che possa stabilire se lo smottamento sia stata causa o conseguenza dello sversamento. Le indagini stanno proseguendo per poter comprendere lo stato dei luoghi prima del maltempo che dovrebbe arrivare domenica.