Terremoto in Giappone: riapre l’aeroporto di Kumamoto

MeteoWeb

Riaperto al traffico commerciale l’aeroporto di Kumamoto, nell’isola di Kyushu (situato nella cittadina di Mashiki, duramente colpita dalle frequenti repliche), dopo il terremoto magnitudo 7.3 che ne aveva causato la chiusura giovedì scorso. Il tetto del terminale era rimasto danneggiato costringendo le autorità a fermare i voli commerciali. Sono previsti 18 arrivi oggi, inclusi tre voli Japan Airlines da Tokyo e Osaka, e 12 All Nippon Airways (Ana) da Tokyo, Osaka e Nagoya.