Troppi palloni in giardino, cittadino vince la causa col Comune: lo stadio dovrà essere “ruotato di 90°”

MeteoWeb

Esasperato dalla pioggia di palloni nel suo giardino, un viennese ha ottenuto che il campo di calcio che confina con casa sua subisca una rotazione di 90° così da allontanare le porte dalla sua casa. A stabilirlo è la Corte municipale dei conti di Vienna dopo un iter giudiziario che arrivo fino alla Corte Suprema e che costerà 900mila euro. La città di Vienna, condannata a modificare l’assetto dello stadio in modo da interrompere le continue intrusioni, ha preferito cambiare orientamento al campo da calcio piuttosto che alzare le recinzioni.