Aereo scomparso Egyptair: “diversi ricoveri tra i parenti delle vittime”

MeteoWeb

Una ventina di persone tra i parenti dei passeggeri del volo Egyptair MS804 erano state accolte in un edificio adibito ai servizi dell’aeroporto in attesa di informazioni sulla sorte dei loro cari hanno dovuto far ricorso a cure mediche per svenimenti, crisi ipertensive o altri malori. Una donna di 70 anni Aziza El Gueddawi è stata ricoverata nella clinica di un vicino albergo, che aveva inviato in aeroporto un’equipe medica ed un’autoambulanza. Le sue condizioni sono abbastanza gravi, per un’improvvisa crisi ipertensiva molto pesante.