Ambiente, Renzi: “Il Sud è il motore del Paese, dobbiamo realizzare infrastrutture”

MeteoWeb

Il Sud è il motore del Paese, l’energia pulita la dobbiamo trasportare dal Sud al Nord, realizzando le infrastrutture“. Lo ha detto il presidente del Consiglio dei ministri, Matteo Renzi, a Favazzina di Scilla, in provincia di Reggio Calabria, nel corso del suo intervento in occasione della cerimonia di inaugurazione della linea elettrica “Sorgente-Rizziconi” realizzata da Terna. “L’Italia – ha dichiarato il premier – è il primo Paese al mondo per quota di domanda soddisfatta nel settore fotovoltaico, col 40% di produzione coperto da energia rinnovabile, una percentuale che non ha paragone tra i Paesi più grandi dell’Unione Europea, siamo avanti a Germania, Francia e Gran Bretagna“.