Cioccolato: in vendita quello che fa ringiovanire di 20 anni

MeteoWeb

Mangiare cioccolato senza sentire sensi di colpa è possibile, basta consumare le barrette che oltre ad avere il gusto di cacao, avrebbero anche la capacità di ringiovanire la pelle. Un laboratorio dell’Università di Cambridge ha ideato Esthechoc, un cioccolato talmente ricco di antiossidanti da assicurare un ringiovanimento della pelle anche di trent’anni. Test eseguiti su volontari condotti dal ricercatore Ivan Etyaev su adulti di età compresa tra i 50 e i 60 anni hanno dimostrato come un barretta di cioccolato al giorno assunto per una settimana ha permesso un’attenuazione delle rughe tale da far ringiovanire di 20-30 anni.

cioccolatoUna barretta di Esthechoc al giorno da 7,5 gr produce effetti visibili in sole tre settimane, contiene solo 38 calorie, stessa quantità di antiossidanti di un filetto di salmone e stessa quantità di polifenoli contenuti in 100 gr di cioccolato fondente.

Patyeav spiega: “utilizziamo gli stessi antiossidanti che permettono ai pesci rossi e ai fenicotteri di mantenere la propria colorazione“.

cioccolato_fondenteIl costo non sarà proprio popolare quindi non vi aspettate di trovare questo potente cioccolato sul banco di tabaccai né della farmacia, il prodotto si rivolge a uomini d’affari che vogliono “migliorare l’aspetto in un ambiente stressante e durante i viaggi di lavoro” o a trentenni “eleganti, colte e benestanti“.