Clima: a causa di El Niño in arrivo cicloni e forti uragani

MeteoWeb

A partire dal 15 maggio avrà inizio la stagione degli uragani in Messico. La Commissione nazionale per l’acqua ha previsto ben 20 cicloni, 15 dei quali si trasformeranno in uragani. Inoltre, tra settembre e ottobre sono previste anche piogge forti. L’intensità di questi fenomeni è dovuta a El Niño. Nel Pacifico si abbatteranno otto tempeste tropicali, cinque uragani di bassa potenza e altri quattro di media o alta potenza. Per quanto riguarda l’Oceano Atlantico, si formeranno 13 cicloni. Si prevedono inoltre sette tempeste tropicali e sei uragani, due dei quali ad alta intentsita’. In Messico i cataclismi naturali sono purtroppo molto frequenti. Secondo stime ufficiali, almeno il 70% della popolazione e’ stato colpito da inondazioni, frane, terremoti, siccita’ o uragani.