Giappone: Barack Obama atteso oggi a Hiroshima, visitata per la prima volta da un presidente Usa

MeteoWeb

Barack Obama è atteso oggi a Hiroshima per la prima visita di un leader della Casa Bianca nella città giapponese sulla quale le forze americane sganciarono la bomba atomica il 6 agosto 1945. Il presidente americano visiterà il Memoriale per la Pace assieme al premier giapponese Shinzo Abeper onorare la memoria dei caduti della seconda guerra mondiale e riaffermare la comune visione di un mondo libero da armi nucleari“, ha anticipato lo stesso Obama al suo arrivo in Giappone per il G7. Obama non presenterà delle scuse a nome del suo paese ma userà la visita, ha chiarito, per sottolineare “i pericoli che esistono e la consapevolezza che tutti dobbiamo avere dell’urgenza” del tema armi nucleari. Il presidente americano arriverà a Hiroshima nel tardo pomeriggio ora locale, e deporrà una corona al Cenotafio della Fiamma eterna che ricorda le vittime prima di pronunciare un breve discorso. La visita – ha scritto il presidente americano alla vigilia – dimostra come “anche gli ex avversari possano diventare stretti alleati“. “Hiroshima ci ricorda che la guerra qualunque ne sia la causa o i paesi coinvolti, si conclude con sofferenze tremende e perdite, soprattutto per i civili innocenti“. Il bombardamento di Hiroshima provocò la morte di almeno 140mila persone.