Intolleranza al lattosio: tutti i sintomi attraverso cui si manifesta

MeteoWeb

L’intolleranza al lattosio è un disturbo di cui soffre una percentuale abbastanza alta della popolazione adulta. È così comune, infatti, da non essere nemmeno considerata una malattia dal mondo scientifico. La causa che la scatena è la mancanza nell’organismo di un enzima detto lattasi, quello appunto in grado di scindere il lattosio in glucosio e galattosio. La mal digestione del lattosio lo fa rimanere nell’intestino, per poi essere fatto fermentare dalla flora batterica e intestinale. Questo processo determina numerosi disagi, tra i quali i più comuni sono la produzione di gas e diarrea. Ecco quali sono i sintomi più frequenti attraverso cui la l’intolleranza al lattosio può manifestarsi:

  • GONFIORE ADDOMINALE 3Gonfiore: il lattosio che transita nell’intestino causa la produzione anomala di aria e gas, che determinano il fastidioso senso di gonfiore ogni qual volta che si introducono dei latticini. Si tratta certamente di uno dei primi sintomi attraverso cui l’intolleranza al lattosio si manifesta;
  • Gorgoglii: la mancanza dell’enzima responsabile della scissione del lattosio determina la produzione di acqua che, unita all’aria, determina spesso dei fastidiosi rumori, i gorgoglii detti anche borborigmi, un fastidio comune che provoca speso disagio;
  • Nausea: se è vero che i sintomi dell’intolleranza al lattosio non sono uguali per tutti, è anche vero che, nei casi più gravi, questo disturbo può manifestarsi attraverso la nausea, quindi l’impellente bisogno di vomitare subito dopo aver mangiato dei latticini;
  • I sintomi non si manifestano con altri alimenti: i sintomi dell’intolleranza al lattosio possono sembrare abbastanza comuni, assimilabili spesso a quelli di altre patologie. Una prova importante potrebbe essere quella di evitare di mangiare alimenti a base di latte per un determinato periodo di tempo, e verificare se i sintomi si verificano oppure no; in quest’ultimo caso, in particolare, è molto probabile che si soffra dell’intolleranza al lattosio;
  • Diarrea, meteorismo, flatulenza: questi altri spiacevoli sintomi che possono essere determinati dall’intolleranza al lattosio. Si verificano, generalmente, tra i 30 minuti e le due ore dopo aver mangiato alimenti a base di latte.