Maltempo, allarme a Milano: soglia di preallarme per il Seveso, scuola evacuata

MeteoWeb

È stato attivato il monitoraggio del fiume Seveso, a Milano, a causa della violenta bomba d’acqua che si è abbattuta sulla città. “E’ stata raggiunta la soglia di pre-allarme“, avverte il Comune di Milano, che ha mandato squadre di tecnici e vigili del fuoco sul posto. Nel frattempo, in seguito alle forti piogge, la scuola di via Mauri è stata evacuata per allagamento. Sul posto sono presenti i vigili del fuoco, che per precauzione hanno disposto l’evacuazione dei 500 studenti.

Disagi anche alla circolazione: si segnalano guasti alle linee ferroviarie e disagi in riferimento alla Stazione di Milano Cadorna. Coinvolti anche i Malpensa Express in arrivo e in partenza da Milano Centrale. Interrotta la linea della metropolitana tra San Siro e Bignami. La violenza della pioggia ha fatto cadere un albero in via Ippolito che non ha provocato danni alle persone ma ha tranciato i cavi dell’elettricità e sbarrato la strada. In pieno centro, in piazza Beccaria, i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per un allagamento delle cantine del comando della Polizia locale.