Maltempo: dai senatori arriva l’interrogazione sui danni all’agricoltura

MeteoWeb

I senatori pugliesi Luigi D’Ambrosio Lettieri, Luigi Perrone e Pietro Liuzzi hanno presentato una interrogazione al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali a seguito dei forti temporali che hanno colpito l’area di Bari causando seri danni nelle campagne alle colture di ciliegie, ai vigneti scoperti e agli ortaggi. L’ondata di maltempo ha compromesso il raccolto di ciliegie prodotte in Puglia con un danno di circa 90 milioni di euro e ben 23 mila tonnellate di ciliegie invendibili.

I senatori D’Ambrosio Lettieri, Perrone e Liuzzi chiedono al Presidente del Consiglio e al Ministro di verificare la richiesta effettiva da parte della Regione Puglia dello stato di calamità naturale e di adottare misure urgenti per salvaguardare il settore dell’agricoltura. Gli eventi atmosferici hanno provocato alcune difficoltà agli allevatori che saranno costretti ad acquistare nuovi mangimi per l’alimentazione degli animali che porterà ad un aumento dei costi di produzione. A tal proposito, i senatori Cor chiedono al Governo di verificare che la Regione Puglia abbia previsto, nel piano di sviluppo regionale, lo stanziamento di risorse ad hoc per il settore dell’allevamento, al fine di consentire agli imprenditori zootecnici di salvaguardare l’intero comparto e la filiera di produzione.