Maltempo, il sindaco di Fiumicino: “La mareggiata ha causato nuovi danni, necessario l’intervento della Regione”

MeteoWeb

Dopo i nuovi gravi danni causati dalla mareggiata a Fregene sud, il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, ha chiesto alla Regione per “interventi immediati“. “A seguito della mareggiata e dei forti venti di questa stanotte alcuni stabilimenti di Fregene sud, dalla Perla fino ad arrivare al Cigno, hanno subito ulteriori ingenti danni – afferma – Il problema dell’erosione si sta facendo sempre piu’ critico sul nostro litorale e sta mettendo in ginocchio numerose attivita’. E’ per questo che chiedo che gli interventi da parte della Regione siano rapidi e finalmente risolutivi di una situazione che ogni giorno di piu’ infligge danni pesantissimi al sistema turistico ed economico del nostro territorio. Rinnovo dunque il mio appello – aggiunge Montino – per risolvere il problema alla Regione Lazio, e in particolare all’assessore alle Infrastrutture, Politiche Abitative, Enti Locali Fabio Refrigeri, che solo qualche settimana fa ha effettuato un sopralluogo insieme a me sul nostro litorale e potuto verificare con i propri occhi la devastazione che il mare sta compiendo su diverse strutture“.