Maltempo, Valle d’Aosta: primavera interrotta, torna la neve ed il freddo

MeteoWeb

In Valle d’Aosta, la primavera sembrerebbe essere stata interrotta dalla neve e dal freddo. A Courmayeur, ad esempio, la minima ha toccato un grado a Gressoney-La-Trinitè e a Cogne è scesa a zero mentre ad Aosta è arrivata a 8 gradi. La nevicata ha sfiorato i 1.200 metri di quota con 20-30 cm di fresca a 2.000 metri e 30-40 cm a quota 2.500 con punte di mezzo metro nella zona del Monte Rosa e del Monte Bianco. Per questo, domani l’ufficio neve e valanghe della Regione emetterà una nota informativa sul pericolo valanghe. Già da martedì tornerà l’alta pressione, che porterà cielo sereno e temperature via via in rialzo. Per le massime, ad Aosta si passerà dai 18 ai 27 gradi di mercoledì.