Perché gli uccelli muovono la testa a scatti?

MeteoWeb

La strana andatura di alcuni uccelli può spesso risultare buffa: ci sarà capitato parecchie volte di vederne procedere alcuni che, zampettando, muovono la testa avanti e indietro. Ma perché gli uccelli muovono la testa a scatti? Ve lo siete mai chiesto? La natura ha sempre delle ragioni che l’uomo spesso ignora e, anche in questo caso, un comportamento che a noi può sembrare bizzarro ha una motivazione ben precisa. A scoprirlo, sono stati dei ricercatori dell’Università del Maryland, che hanno condotto uno studio osservando il comportamento della gru americana (Grus americana).

Il caratteristico movimento della testa servirebbe, apparentemente, a mantenere stabile il campo visivo durante la locomozione, accorgimento che si rivelerebbe utilissimo nella ricerca del cibo. La gru, ad esempio, mantiene la testa stabile quando è ferma, ma inizia a muoverla man mano che l’andatura si fa più veloce, ad esempio durante la ricerca del cibo, costituito da rane, insetti, semi e tuberi. Ecco quindi spiegato perché gli uccelli muovono la testa a scatti.