Puglia: il governo dichiara lo stato di calamità per l’alluvione

MeteoWeb

Chiedo se e quando il Presidente del Consiglio dei Ministri intenda dichiarare lo stato di calamita’ naturale per i territori colpiti dagli eventi calamitosi del 20 maggio 2016 in Puglia e se il Governo preveda di indennizzare anche i piccoli imprenditori o le aziende cerasicole familiari che non hanno potuto far fronte agli elevati premi assicurativi“. Lo chiede la deputata pugliese di Forza Italia, Elvira Savino, in una interrogazione indirizzata al premier Renzi e al ministro delle politiche agricole Martina. “La Puglia nei giorni scorsi, in particolare il 20 maggio– sottolinea Savino- e’ stata colpita da una violenta grandinata accompagnata da una copiosa pioggia che ha arrecato notevoli danni alle campagne del territorio del sud est barese. In particolare, i comuni maggiormente colpiti da questa ondata improvvisa di maltempo sono stati quelli di Putignano, Conversano, Castellana e Turi dove si e’ stimato un danno complessivo di circa 90 milioni di euro“.