Salute: i medici di famiglia diventano 2.0, i sostituti si trovano sul web

MeteoWeb

Nell’era in cui domanda e offerta si incontrano nelle piazze virtuali del web, anche i medici di famiglia diventano 2.0 e il sostituto se lo trovano online, in una sorta di ‘tripadvisor’ dei camici bianchi. Il nuovo servizio si chiama ‘Med4Med’ e nasce in Veneto da un’idea di Franco Del Zotti, medico di famiglia della Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale) di Verona, ma punta a conquistare l’Italia. Si tratta di una piattaforma online in cui il medico di medicina generale in cerca di un sostituto può trovare una platea di medici disponibili, valutare i profili e le referenze maturate nelle precedenti sostituzioni, prenotare online la sostituzione per il periodo richiesto.

Si paga subito dopo la fine della sostituzione con carta di credito, ricevendo l’addebito il mese successivo e poi in base al livello di soddisfazione di attribuisce al sostituto un punteggio di feedback. Una recensione utile ai colleghi che successivamente utilizzeranno il servizio e potranno leggere i giudizi sull’operato di ciascun sostituto. L’ideatore, Del Zotti, è un ‘medico innovatore‘ in campo informatico, direttore di ‘Netaudit’ e recentemente nominato esperto Ict della Fnomceo nel gruppo di lavoro coordinato da Silvestro Scotti. La piattaforma facilita i contatti fra i medici di famiglia e agli aspiranti sostituti garantisce visibilità, valorizzazione della qualità del proprio lavoro, retribuzione subito dopo il termine della sostituzione, possibilità di lavorare in tutta Italia. Particolare valore nell’accreditamento del sostituto, spiegano dalla Fimmg, viene inoltre attribuito al Diploma di formazione specifica in Medicina generale.

Il servizio è già operativo e utilizzabile in Veneto da tutti i medici di famiglia che attivano l’account accedendo alla piattaforma. Nel resto d’Italia è aperta l’iscrizione al portale per i sostituti, e il servizio sarà lanciato provincia per provincia a mano a mano che il numero di iscritti raggiungerà un numero sufficiente.