Salute: il “virus di primavera” colpisce 70 mila italiani a settimana

MeteoWeb

Giornate quasi estive alternate a bruschi cali di temperatura fanno volare i malanni da virus. “Se quest’anno l’influenza non è stata particolarmente pesante, così non si può dire per i virus ‘cugini’ che colpiscono in media fino a 70 mila italiani a settimana“, spiega all’AdnKronos SALUTE il virologo di Milano Fabrizio Pregliasco. “Complice l’altalena di temperature e le soste al chiuso, a scuola e in ufficio, i virus si diffondono facilmente e colpiscono a tutte le età, con sintomi per lo più gastrointestinali e respiratori. Ecco perché – raccomanda l’esperto – è importante in questo periodo vestirsi ‘a cipolla’, evitare il più possibile sudate e colpi d’aria, e curare in particolare l’igiene delle mani“.