Stanchezza: ecco i 6 alimenti più ricchi di ferro che aiutano a combatterla

MeteoWeb

In prossimità dell’estate ci si sente ogni giorno sempre più stanchi ed affaticati. Per quanto le giornate estive tardino ad arrivare, la debolezza è all’ordine del giorno e la fatica non tarda a farsi sentire ogni ora che passa.

Fare dunque incetta di ferro all’interno del nostro regime alimentare è essenzialmente importante per salvaguardare la salute e l’energia che il corpo necessita quotidianamente per affrontare al meglio la giornata che ci aspetta: ecco allora quali sono i cibi da tenere sempre in considerazione e che è bene portare quotidianamente a tavola.

fegato di manzo1- Fegato di Manzo: forse non a tutti piacerà ma questa pietanza è uno dei pochi alimenti ricchi di vitamine, proteine e sali minerali. Unica nota negativa l’alto contenuto di colesterolo conservato al suo interno, ma se non si soffre di questo disturbo è un piatto che arginerà la stanchezza in maniera efficace.

2- Semi di Zucca: Un abbinamento perfetto da accostare a legumi, cereali e verdure per abbattere l’affaticamento. I semi di zucca custodiscono al loro interno miriadi di proprietà nutrizionali importanti, vantano un alto contenuto di ferro e sono un perfetto snack da sgranocchiare in qualunque momento e durante tutto l’arco della giornata.

uova3- Le Uova: non solo ferro, ma anche fosforo e calcio. A dispetto di quanto si pensi, le proprietà nutritive di questo cibo sono maggiormente concentrate nel tuorlo rispetto che nell’albume. Il primo è infatti ricco di sali minerali e vitamine facenti parte del gruppo B. Consumare una buna dose di uova, senza eccedere, gioverà non solo al corpo rendendolo più attivo e scattante , ma anche alla salute delle ossa.

4- Carne di Cavallo: E’ una delle carni più magre che siano mai state commercializzate. La carne di cavallo è infatti l’alimento prediletto dagli sportivi e gli esperti ne consigliano un consumo abbondante anche per i bambini e le donne in gravidanza. 

legumi5– Legumi: sono l’accoppiata vincente con i cereali contro l’insorgere di tumori e contrastano in maniera lampante la debolezza. Tutti i tipi di legumi fanno più che bene alla salute dell’organismo, abbassano il colesterolo e sprigionano nel corpo una serie di aminoacidi essenziali oltre che fibre e ferro; gli esperti li raccomandano vivamente a coloro che soffrono di stitichezza e aiutano ad accelerare il metabolismo. 

6- Pistacchi: sono ricchi di vitamina A, ferro e fosforo e aiutano a mantenere vive le cellule del cervello. Con i pistacchi i radicali liberi vengono contrastati efficacemente e risultano essere dei perfetti antiossidanti.