Torino: convenzione Università-Hugef per rientro cervelli

MeteoWeb

L’Università di Torino e la Compagnia di San Paolo da molti anni collaborano per lo sviluppo della cultura e della scienza, attraverso il sostegno delle eccellenze, ma con particolare attenzione alle esigenze del territorio. In particolare, l’Università di Torino collabora alle attività di due Enti Strumentali della Compagnia di San Paolo, il Collegio Carlo Alberto e lo Hugef. Il primo ente promuove l’eccellenza nel campo della ricerca e della formazione in economia, scienze politiche e sociali, diritto. Il secondo, originariamente costituito con il fine di sviluppare la ricerca di eccellenza e la formazione avanzata nel campo della genetica, genomica e proteomica umana in una prospettiva multidisciplinare, sta estendendo i suoi obiettivi ai più moderni campi della ricerca con ricadute in ambito medico quali l’epigenomica e la medicina di precisione. La firma della convenzione regolerà e promuoverà la collaborazione fra l’Università di Torino e le due istituzioni, Il Collegio Carlo Alberto e lo Hugef che potranno avvalersi dell’attività dei docenti dell’Università di Torino per sviluppare progetti in comune, accedendo a finanziamenti competitivi in ambito europeo. Firmano la convenzione: il professor Gianmaria Ajani, rettore dell’Università di Torino, Pietro Terna, presidente del Collegio Carlo Alberto e Alberto Piazza, presidente dello Hugef.