Turismo: sei bandiere blu per la Sicilia, aumenta l’attenzione verso l’isola

MeteoWeb

Salgono a 6 le BANDIERE blu siciliane. Dopo Porto Palo di Menfi, Tusa, Lipari, Ispica e Pozzallo anche Marina di Ragusa entra a far parte delle spiagge più belle d’Italia. “E’ la conferma l’attenzione crescente verso la tutela del patrimonio siciliano” dice Coldiretti Sicilia commentando i risultati della XXX edizione della Bandiera Blu 2016, il riconoscimento internazionale assegnato dalla Foundation for Environmental Education (Fee), che premia la qualità delle acque di balneazione, ma anche il turismo sostenibile, l’attenta gestione dei rifiuti e la valorizzazione delle aree naturalistiche. “Un’altra spiaggia si aggiunge alle mete preferite dei turisti – prosegue Coldiretti – soprattutto dopo che l’allarme terrorismo sta rivoluzionando le scelte delle vacanze, con il taglio più pesante pari all’8 per cento dei viaggiatori diretti verso l’Africa del nord (Egitto, Tunisia). L’aumento più rilevante secondo l’Organizzazione mondiale del turismo (Omt) riguarda con un +5 per cento proprio l’Europa, ritenuta più sicura delle altre destinazioni“.

Il valore aggiunto della nostra Regione – rileva il presidente di Coldiretti Sicilia, nonché presidente nazionale Terranostra, Alessandro Chiarellirisiede anche nell’offerta variegata delle strutture agrituristiche poco distanti dalle zone balneari. I segnali dei primi mesi dei flussi turistici sono stati positivi e speriamo possano crescere anche grazie a questi risultati“.