Viaggi: alla scoperta della Croazia di Game of Thrones

MeteoWeb

In attesa del 5 episodio della sesta serie di Game of Thrones, perché non fantasticare su un viaggio in Croazia per immergersi appieno nell’atmosfera della serie tv? Trovarsi nella sala del trono di Daenerys, o pianificare un colpo di stato nei giardini della Fortezza Rossa, percorrere la lunga la via della vergogna di Cersei possono essere un’esperienza unica per gli appassionati della serie tratta dalle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin.

 “Game of Thrones”, prodotta da HBO, conta già cinque stagioni di successo e anche per la sesta, in onda in Italia su SkyAtlantic dal 25 di aprile, la Croazia è stata scelta come set per le riprese.

Le iconiche città costiere di Dubrovnik – ovvero Approdo del Re, capitale dei Sette Regni – e Spalato sono ambientazioni dei luoghi chiave della serie, e questo, negli ultimi anni, ha contribuito a promuoverne il turismo. L’Ente Nazionale Croato per il Turismo ha rivelato che gli arrivi dall’Italia sono aumentati del 7% nel 2015, con più di 1 milione di visitatori rispetto al 2014, e i pernottamenti sono aumentati del 7%, superando i 5 milioni.

Ma scopriamo la vera storia dei luoghi diventati gli avvincenti set di Game of Thrones.

 Le mura di Città Vecchia

Le possenti mura della città di Dubrovnik sembrano essere state appositamente costruite per la serie tv. In realtà erette nel XIII secolo e successivamente rinforzate e modificate, sono considerate uno dei più grandi sistemi di fortificazione del Medioevo, mai violate nel corso del tempo.

Nella serie trasformano l’immaginaria città di Approdo del Re in realtà, comparendo in tutte le stagioni.

Il rifugio di Daenerys Targaryen

l monumento più famoso di Spalato è il Palazzo di Diocleziano costruito 1700 anni fa, oggi patrimonio dell’UNESCO. Le sue mura e le cantine sono i luoghi in cui Daenerys Targaryen tiene i suoi tre draghi e dove vengono poi rinchiusi, per il pericolo che rappresentano per gli abitanti della città.

Originariamente, il palazzo fu costruito come residenza di villeggiatura per uno dei più grandi imperatori di Roma, Diocleziano, nel IV secolo d.C. Anche se i piani superiori non hanno resistito al tempo, i tunnel sotterranei, utilizzati come deposito per l’immondizia, sono rimasti intatti e sgomberati nel 1952, oggi sono aperti ai turisti.

 Meereen

A soli 20 minuti a nord di Spalato si trova la Fortezza di Klis, un castello medievale. La fortezza è utilizzata nella serie per le ambientazioni esterne di Meereen, la più grande delle tre grandi Città di Schiavisti, dove Daenerys Targaryen rovescia il potere.

La fortezza era una volta un castello reale, sede di molti re croati, che da qui potevano ammirare la valle, la città al di sotto e il mare Adriatico. Oggi i visitatori possono visitare ed esplorare liberamente questo suggestivo monumento storico

 I giardini del palazzo

A soli 20 minutes da Dubrovnik, a Trsteno si trova l’Arboretum di Trsteno, un lussureggiante giardino in cui, nella serie, personaggi come Tyrion, Varys e Margaery Tyrell complottano e tramano passeggiando nei cortili della Fortezza Rossa. Questi giardini costieri, creati alla fine del XV secolo all’interno del complesso della villa Gu?eti?-Gozze, hanno una superficie di 25 ettari con un acquedotto, un mulino, una fontana raffigurante Nettuno e un padiglione-gazebo affacciato sul mare, e sono i più bei giardini architettonici di Dubrovnik.

La Battaglia delle Acque Nere

La Fortezza di Lovrijenac, nota anche come la Gibilterra di Dubrovnik, è una struttura fortificata utilizzata in Game of Thrones come set per l’iconica battaglia delle Acque Nere, dove Stannis Baratheon attacca Approdo del Re per conquistare il trono di Re Joffrey.

La fortezza sulla scogliera, a 37 metri sopra il livello del mare, si trova al di fuori delle mura della città ed è un simbolo storico della resistenza di Dubrovnik contro la Repubblica di Venezia.

Il Cammino della Vergogna di Cersei

La pittoresca Via di Sveti Dominika, ricca di vicoli e viuzze, si trova all’interno del centro storico di Dubrovnik, patrimonio dell’UNESCO. La strada compare in diverse scene durante la serie, tra cui quella del famoso “cammino della vergogna” della Regina Cersei, che percorre nuda la città per espiare i propri peccati. La strada si trova nei pressi del monastero e della chiesa domenicana e conduce al forte Revelin, a Plo?e, ingresso est del centro storico.

Qarth

L’isola di Lokrum, vicino a Dubrovnik, nella serie presta i suoi ambienti alla città di Qarth, luogo in cui Daenerys Targaryen visita il Re delle Spezie. L’isola si trova a soli 15 minuti di barca dal vecchio porto della città di Dubrovnik. Lokrum è una Riserva Naturale e una Riserva Speciale per la Vegetazione Silvestre, abitata da famiglie di pavoni. Una delle principali attrazioni dell’isola è il piccolo lago chiamato Mrtvo More, o Mar Morto, una pozza di acqua cristallina e balneabile.

Come raggiungere Dubrovnik e Spalato: voli diretti operati da Croatia Airlines, Easyjet, Vueling, Volotea.

La Croazia

Distesa lungo il Mare Adriatico, vicina all’Europa Centrale, la Croazia è un Paese che vanta un ricco patrimonio culturale. Oggi, la storia si combina alla perfezione con uno spirito giovane e un’energia vibrante, che la rendono irresistibile a coloro che cercano un’esperienza di soggiorno diverso. Per tutto l’anno, si può godere di una bellezza naturale mozzafiato, di coste sconfinate, di una gastronomia variegata, di avventura, sport e wellness. Che si esplori il centro storico di Dubrovnik, Sito del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, si passi da un’isola all’altra nell’arcipelago di Spalato, si vada a caccia di tartufi in Istria, si faccia parapendio intorno ai Laghi di Plitvice, ci si addentri per le stradine e i passaggi nascosti di Zagabria, si faccia birdwatching a Kopacki rit, si faccia festa per tutta la notte sulla spiaggia Zrce di Novalja o si passi del tempo in famiglia sulla spiaggia di Zlatni Rat, la Croazia soddisfa davvero ogni esigenza di vacanza.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito: http://croatia.hr