Accadde oggi, il 13 giugno 1995 la Francia annuncia nuovi test nucleari a Mururoa

MeteoWeb

Il 13 giugno 1995 il Presidente della Repubblica francese Jacques Chirac annunciava l’abbandono da parte della Francia della moratoria nucleare decisa da Mitterand tre anni prima. Vennero pianificati nuovi test nucleari, che sarebbero stati realizzati fra il ’95 ed il ’96 presso l’atollo di Mururoa, nella Polinesia francese. La decisione della Francia di riprendere gli esperimenti nucleari suscitò reazioni durissime da parte dei paesi dell’Oceania, ma anche dell’Italia: un vertice bilaterale Italia-Francia venne annullato proprio in seguito a questo disaccordo fra i due paesi.

La Francia ha usato per molti anni l’atollo di Mururoa e quello vicino di Fangataufa per test nucleari: oltre 170 esplosioni nucleari a partire dal 1966, la maggior parte sotterranee, ma anche atmosferiche. L’ultimo test venne realizzato nel gennaio del 1996, vent’anni fa.