Ambiente: nel 2016 spariranno i clorofluorocarburi dagli spray

MeteoWeb

Messi al bando gradualmente dal 1987 dal Protocollo di Montreal, nel 2016 i clorofluorocarburi (CFC) spariranno definitivamente dagli spray. Il 98% dei CFC è già stato eliminato e la restante parte, usata negli inalatori anti-asma, verrà meno nel corso di quest’anno, spiega l’Unep, l’agenzia delle Nazioni Unite per l’ambiente. Quando a suo tempo i CFC sono stati banditi, non vi erano sostanze sostitutive per gli inalatori, ecco perché è stata concessa una deroga: essendo ora disponibile un’alternativa, l’applicazione del bando è ora totale.