Brexit, Trump: “Anche Italia e Francia devono uscire dall’Ue, i tedeschi invece vogliono scappare dalla Germania”

MeteoWeb

Matteo Renzi appoggia Hillary Clinton? Non mi importa, è irrilevante“. Così il candidato repubblicano alla Casa Bianca, Donald Trump, in un’intervista a La Stampa. Parlando della Brexit, osa anche previsioni sulle nazioni pronte a uscire: Francia, Italia, Spagna, “questi Paesi sono tutti candidati, perché sono in difficoltà. Ma Francia, Italia e Spagna non sono i soli. Ce ne sono molti altri che sono pronti alla loro versione della Brexit. Vedrete“. Perché, a suo avviso, “sono stati commessi troppi errori in Europa, dall’immigrazione, alla politica monetaria. L’intero mondo e’ in tumulto, per colpa di questa leadership e di quella americana, che non sanno cosa fanno“.

Gli abitanti del Regno Unito hanno rivendicato la loro indipendenza, il diritto di decidere come governare il Paese e determinare il proprio destino. Mi sembra che questa sia una cosa in generale positiva. Lo sgretolamento dell’Europa invece e’ un dato di fatto, non una mia opinione. Dipende dagli errori commessi dalle sue leadership inadeguate“, afferma. E la Germania? “Stimavo molto Angela Merkel, e le ho sempre fatto tanti complimenti, fino a quando ha preso quella decisione sciagurata sull’accoglienza dei rifugiati. Cosi’ – aggiunge – ha trasformato la Germania in un Paese da cui i suoi abitanti vogliono scappare“.