La società europea di chirurgia toracica premia l’ospedale San Paolo di Milano

MeteoWeb

La “European Society of Thoracic Surgeons” ha rilasciato il prestigioso “ESTS ISTITUTIONAL QUALITY CERTIFICATION” all’Unità Operativa di Chirurgia Toracica dell’Ospedale San Paolo – ASST Santi Paolo e Carlo di Milano. Questo riconoscimento premia l’impegno e l’alta professionalità dello staff guidato dal responsabile dell’Unità Operativa prof.Alessandro Baisi e attesta l’eccellenza per qualità e quantità dell’attività clinica svolta dal Centro.

La European Society of Thoracic Surgeons concede l’accreditamento, dopo attente valutazioni, solo ai Centri di Chirurgia Toracica che abbiano dimostrano un elevato standard di risultati in termini quantitativi e qualitativi sulla base di dati clinici immessi in un data base europeo e dei risultati di un’accurata ispezione in loco da parte di una commissione internazionale.

Nel 2016 in Europa hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento solo 6 Centri: Sagrat Cor, Barcellona (Spagna), Debrecen (Ungheria), Leuven (Belgio), Leeds (UK). In Italia l’Unità Operativa di Chirurgia Toracica dell’Ospedale San Paolo e quella dell’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. “Questa certificazione – commenta il prof. Alessandro Baisi – è il risultato di un intenso e produttivo lavoro svolto con continuità da tutto il personale medico e infermieristico del reparto fin dal 2007. Un ringraziamento particolare va alla Direzione Strategica Aziendale che, nonostante i significativi tagli alla sanità pubblica, ha comunque sempre garantito l’appoggio e il sostegno al reparto di Chirurgia Toracica finanziando le più avanzate e costose tecnologie, permettendoci così di lavorare con la massima serenità“.

Condividi