Lividi: ecco i rimedi naturali per farli sparire in pochi giorni

MeteoWeb

I lividi sono macchie scure che compaiono sulla pelle dopo aver subito un trauma o un urto contro un oggetto o un’altra persona. I lividi possono comparire anche per problemi di coagulazione del sangue, per questo è bene tenerli sotto controllo. C’è da dire che i lividi non spariscono facilmente in qualche ora, però con i giusti rimedi e le giuste tecniche può andare via nel giro di pochi giorni.

Metti del ghiaccio per circa 15 minuti a intervallo di qualche ora per i primi giorni. Il ghiaccio riduce l’infiammazione e il gonfiore e aiuta il livido guarire in fretta. Dopo aver ridotto l’infiammazione con il ghiaccio, puoi applicare un impacco caldo direttamente sul livido. Se il livido è in una zona che puoi sollevare come un arto, assicurati di alzarlo sopra il cuore per ridurre il flusso sanguigno. In questo modo si riduce il gonfiore e si impedisce al sangue di scorrere maggiormente nella zona del livido, riducendone il rossore.

esposizione_al_sole_diabete_obesitaSolleva l’area subito dopo la contusione. Per i primi giorni dopo aver preso una brutta contusione, evita di fare allenamento pesante; provoca un maggior afflusso di sangue in tutto il corpo. Usa il pollice per massaggiare delicatamente con movimento circolare attorno al bordo esterno del livido. Non premere troppo forte o non massaggiare il centro del livido, perché può essere doloroso. In questo modo attivi il processo linfatico e il corpo inizia a sbarazzarsi del livido in modo naturale. Tieni il livido alla luce solare diretta 10-15 minuti al giorno, la radiazione UV inizierà a ridurre la bilirubina, che è ciò che lo rende giallo.

AnanasStrofina aceto e acqua sul livido. Mescola l’aceto con acqua tiepida e strofina sulla zona lesionata, l’aceto aumenta il flusso di sangue sulla superficie della pelle, favorendone la guarigione. Mangia ananas o papaia, l’ananas e la papaia contengono un enzima digestivo chiamato bromelina che scompone le proteine che possono intrappolare il sangue e i fluidi nei tessuti. Mangiare tanto ananas fa assorbire la bromelina e aiuta il corpo a sciogliere il livido. Applica e assumi vitamina C, usa entrambi i metodi per assumere abbastanza vitamina C e guarire in fretta il tuo livido. Assumi estratto di mirtillo. Contiene antocianosidi, potenti antiossidanti che possono ridurre la comparsa di un livido stabilizzando il collagene e rafforzando i capillari. Puoi trovare l’estratto di mirtillo in pillola presso i negozi di alimenti naturali.

prezzemolo-stockSchiaccia il prezzemolo e strofinalo direttamente sul livido, il prezzemolo contiene proprietà anti-infiammatorie che possono aiutare un livido a scomparire rapidamente. Lo zenzero, come il prezzemolo ha proprietà anti-infiammatorie ed è un valido supporto per il sistema immunitario. Trita lo zenzero e lascialo in acqua calda per un paio di minuti prima di berlo. Fai un mix di pepe di Caienna e vaselina. Strofina il composto sulla zona contusa e lascia riposare per diverse ore, è sufficiente pulire con un fazzoletto quando necessario. Applica una volta al giorno finché il livido scompare. Sbuccia una banana ed usa la parte interna della buccia per massaggiarla sul livido. Mangia pure il frutto.

Arnica-Le foglie di arnica sono un ottimo rimedio naturale per i lividi, basta far bollire un pugno di foglie di arnica in un bicchiere d’acqua e immergervi un panno, che poi va applicato sull’ematoma. Bollire una manciata di foglie triturate di calendola in mezzo litro d’acqua per 15 minuti. Dopodiché immergervi una asciugamano e applicarla sulla zona colpita dal livido. E’ importante che la zona rimanga umida per tutta la durata del trattamento.