Maltempo Russia, tragedia nel lago Syamozero: il campo estivo verrà chiuso

MeteoWeb

Il campo estivo di Syamozero, nel quale lo scorso sabato si è verificata la tragedia costata la vita ad almeno 14 ragazzini, verrà chiuso. Ad annunciarlo è stato il ministero per le Emergenze russo. Intanto, secondo le indagini, è stato appurato che tre degli istruttori presenti coi ragazzi sulle imbarcazioni che si sono capovolte sul lago, erano appena maggiorenni e il quarto aveva solo 17 anni. Quest’ultimo, tra l’altro, dovrebbe essere morto anch’egli nell’incidente. Tutti di un’età compresa fra i 12 e i 15 anni, le giovani vittime avevano cercato di non affrontare quella gita, visto il maltempo, ma gli istruttori hanno deciso di ignorare l’allerta. A riferirlo il Comitato Investigativo russo alla Tass.