Maltempo Valchiavenna: bus sostitutivi dopo la bomba d’acqua di ieri

MeteoWeb

Sono stati creati dei bus sostitutivi sulla linea ferroviaria Colico-Chiavenna, interrotta a causa della bomba d’acqua che ha colpito la Valchiavenna. Il convoglio di Trenord è uscito dai binari all’interno di una galleria. I 4 passeggeri a bordo sono usciti illesi dai vagoni. La linea restera’ interrotta anche nella giornata di domani, mentre squadre di Rfi sono dalle prime ore di oggi sul posto per mirare a un rapido ripristino della linea, una volta accertata la stabilita’ delle tramezzine. Anche la statale 36 dello Spluga ha subito un’interruzione al traffico di circa 5 ore. Intanto in serata e’ stato deciso il rientro alle proprie abitazioni di 65 dei circa 100 sfollati nella notte, ma la guardia resta alta perche’ sono annunciate ancora forti precipitazioni nella zona nelle prossime ore, mentre la conta dei danni, ingenti, non e’ ancora iniziata.