Milano, esplosione palazzina ai Navigli: fuga di gas dai fornelli della cucina della coppia

MeteoWeb

La fuga di gas che ha provocato l’esplosione in via Brioschi a Milano è ‘partita’ dai fornelli della cucina della coppia, Riccardo Maglianesi e Chiara Magnamassa, che ha perso la vita nello scoppio. E’ quanto emerge dalle prime analisi. L’esplosione ha distrutto l’appartamento e quello accanto dove l’urto ha investito e ucciso Micaela Masella, ferito il marito e le figlie di 7 e 11 anni.