Notte tranquilla per Berlusconi, ancora in terapia intensiva

MeteoWeb

Un’altra notte tranquilla per il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, dopo l’intervento al cuore subito martedì all’ospedale San Raffaele di Milano. A quanto si apprende, l’ex premier questa mattina si trova ancora nel reparto di terapia intensiva cardiochirurgica e i medici stanno valutando il da farsi. Secondo la tempistica prevista per questo genere di operazione, e confermata ieri dai sanitari in conferenza stampa, la permanenza in terapia intensiva è per le 48 ore successive all’intervento che si è concluso tra le 12.30 e le 13 del 14 giugno.