Trovato il relitto dell’aereo EgyptAir: i resti localizzati “in più siti”

MeteoWeb

E’ stato ritrovato il relitto dell’aereo EgyptAir precipitato in mare, nel Mediterraneo, il 19 maggio scorso mentre era in volo da Parigi al Cairo: lo hanno reso noto gli investigatori egiziani in una nota, precisando che la nave impegnata nelle ricerche ha mandato le immagini del relitto. I resti della della carlinga sono stati localizzati “in più siti“: riferisce la commissione d’inchiesta egiziana.

Sull’Airbus A320 della compagnia aerea egiziana viaggiavano 66 persone a bordo. Il volo era scomparso dai radar subito dopo aver lasciato lo spazio aereo greco ed i primi rottami erano stati individuati nelle settimane scorse nel Mediterraneo, al largo di Alessandria.