Accadde oggi, l’8 luglio del 1947 il “misterioso” incidente di Roswell

MeteoWeb

Ricorre oggi, 8 luglio, l’anniversario dell’Incidente di Roswell, negli USA. Si tratta in realtà di un evento avvenuto il 2 luglio del 1947, che però soltanto l’8 luglio venne comunicato al popolo statunitense. La RAAF, Roswell Army Air Field, comunicò che un oggetto volante non identificato era stato rinvenuto in un ranch del New Mexico. L’oggetto schiantatosi, si seppe 24 ore il primo comunicato, era un pallone sonda appartenente alla United States Air Force.

L’indecisione iniziale sulla provenienza di quell’oggetto volante, bastò però a creare voci incontrollate sul fatto che si trattava di un UFO, un disco volante alieno. Quelle voci incontrollate, dopo 30 anni dalla vicenda, riacquistarono peso per via dell’intervento del fisico e ufologo Stanton T. Friedman, convinto che i militari avrebbero insabbiato la vicenda coprendo ciò che realmente era accaduto: il recupero di una nave aliena. Da allora l’incidente di Roswell è diventato uno dei “misteri” più celebrati dagli ufologi.