Allarme per barrette Kinder: trovato possibile agente cancerogeno

MeteoWeb

Un’associazione dei consumatori tedesca ha lanciato un allarme dopo aver commissionato test di laboratorio che avrebbero dimostrato la possibile cancerogenicità di un agente contenuto nel cioccolato Kinder e in altri prodotti. Foodwatch, l’organizzazione non governativa, sostiene che la sostanza chimica è costituita da idrocarburi di oli minerali aromatici (Moah). Dopo aver attuato diversi test tossicologici su numerosi prodotti, gli esperti di Foodwatch sono giunti alla conclusione che tre di questi contenevano livelli “pericolosi” di Moah.

Si consiglia di non acquistare questi prodotti” – spiega Johannes Heeg, attivista di Foodwatch, che ha dichiarato come non ci siano “livelli accettabili di oli minerali negli alimenti per il consumo”, in riferimento all’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) e l’Istituto Nazionale di valutazione del rischio (BfR). Secondo l’EFSA Moah è un “probabile cancerogeno e mutageno”.  “Si consiglia di non acquistare questi prodotti – ha sottolineato ancora Heegperché i livelli sono semplicemente inaccettabili per il consumo”.