Caldo: parte “E… state con noi”, il progetto Acli Roma che aiuta gli anziani

MeteoWeb

Contro il caldo delle giornate estive, al via una nuova iniziativa per gli anziani della Capitale. Da domani prende il via ‘E…state con noi’, il progetto messo a punto dalle Acli di Roma, insieme alla Fap di Roma, per regalare un po’ di fresco alla terza età. Tutti giorni (dalle 10 alle 13.30 e dalle 14.30 alle ore 17.30) presso la sede Acli di Garbatella (Via Prospero Alpino, 20) sarà infatti possibile per le persone anziane usufruire gratuitamente di diversi servizi: dalla consulenza psicologia per la prevenzione e il contrasto degli abusi, alla misurazione della pressione grazie alla presenza in sede – tre volte a settimana – di personale qualificato volontario. Previsti anche corsi di alfabetizzazione informatica, il cineforum, sala lettura e prestito di libri, uno spazio ludico ricreativo e giochi di società. Il tutto con aria condizionata e spazio ristoro. “Con questa iniziativa – spiegano Lidia Borzì, presidente delle Acli di Roma e provincia e Antonio Pitzoi, segretario della Fap delle Acli di Roma – vogliamo che le Acli vengano considerate una luogo accogliente e sicuro per tanti anziani che nei mesi estivi non riescono più ad essere pienamente autonomi dovendosi confrontare con le temperature altissime e soprattutto con la solitudine“. Quest’anno “abbiamo potenziato le nostre attività in particolare con il servizio di misurazione pressoria che risulta essere determinante per la tutela della salute soprattutto nella terza età“. “Abbiamo voluto – aggiungono – anche offrire ai nostri nonni e nonne la possibilità di vivere la straordinaria esperienza del Giubileo grazie al sostegno dei nostri volontari e dei ragazzi del Servizio Civile Nazionale impiegati nelle Acli di Roma“. In campo in questi mesi ci saranno infatti anche otto ragazzi del Servizio Civile Nazionale che si alterneranno nelle attività non solo nella sede delle Acli ma anche presso alcune case di riposo della Capitale dove realizzeranno laboratori musicali e di manualità. In occasione del Giubileo straordinario dedicato alla Misericordia i volontari Acli accompagneranno, inoltre, gli anziani alle Porte Sante delle Basiliche di Roma. Questo servizio è aperto anche ai centri anziani e alle parrocchie che ne faranno richiesta alle Acli capitoline. “E…state con noi – concludono Borzì e Pitzoi – abbina la tutela della salute con un’ampia offerta ricreativa e ludica per fare in modo che l’estate 2016 non sia un incubo per molti anziani, ma un’occasione per socializzare ed entrare in una rete di solidarietà e di sostegno“. Tutto il programma estivo è consultabile sul sito www.acliroma.it oppure telefonando al numero 06/57087028.