Elezioni in Australia: tra i temi della battaglia politica anche i cambiamenti climatici

MeteoWeb

Gli australiani vanno al voto oggi per scegliere tra il Primo ministro conservatore, Malcolm Turnbull, e lo sfidante laburista, Bill Shorten. Tra i temi principali della battaglia politica, oltre a economia, immigrazione e matrimoni gay, vi sono anche i cambiamenti climatici, Le notizie catastrofiche sulle condizioni della barriera corallina hanno fatto del clima uno degli argomenti principali della campagna. Turnbull ha mantenuto gli obiettivi sulle emissioni indicati dal suo predecessore Tony Abbott, tagliare del 26% i livelli di Co2 entro il 2030 rispetto al 2005. Shorten invece lo alzato di molto l’obiettivo, al 45% per lo steso periodo. Nessuno dei due candidati però ha preso impegni per fermare lo sfruttamento delle miniere di carbone, un prodotto fondamentale delle esportazioni australiane.