Eritema solare: sintomi, rimedi naturali e prevenzione

MeteoWeb

Per eritema solare si intende la manifestazione dermatitica, cioè infiammatoria della pelle che può manifestarsi durante eccessive esposizioni solari o, più precisamente, all’esposizione ai raggi ultravioletti di lunghezza d’onda compresa tra i 280 ed i 315nm (UVB), in particolare alle prime esposizioni, quando la pelle ha accumulato ancora poco pigmento, che significa poca protezione naturale dai danni delle radiazioni presenti nella luce.

SINTOMI: L’eritema solare si manifesta con arrossamento della cute, dal rosa leggero al violaceo, che può accompagnarsi ad una serie di sintomi tra cui: dolore, senso di bruciore, prurito, febbre, malessere generale, debolezza, svenimento, perdita di coscienza, comparsa di vescicole o bolle piene di siero.

ERITEMA SOLARE 1RIMEDI NATURALI E PREVENZIONE: Evitate di esporvi alle dannose radiazioni solari contenenti i raggi UVA e UVB, nella fascia oraria compresa tra le 11 e le 15, utilizzando sempre una crema protettiva adatta al vostro fototipo di pelle, cospargendola sul corpo circa ogni 3 ore anche dopo il bagno o sotto l’ombrellone, proteggete il capo da un’eventuale insolazione con un cappello, vestendovi con capi traspiranti e naturali in lino o cotone e indossate occhiali solari di buona qualità.

Bevete almeno due litri di acqua al giorno, adottando un’ alimentazione ricca di frutta a verdura, in particolare carote, melone, albicocca ecc. ricchi di betacarotene e civi ricchi di vitamina E, tra cui frutti di bosco e avocado. Tanti i rimedi naturali in caso di eritema solare tra cui quello di  applicare alcune fettine di patate o mele sulla pelle da trattare, con effetto antinfiammatorio e decongestionante grazie alla loro ricchezza di amido.

ERITEMA SOLARE 3 In alternativa, sfruttate le proprietà lenitive del decotto di foglie di lattuga, gli impacchi di camomilla tiepida per rigenerare la cute, l’effetto benefico del pane inumidito nell’acqua e chiuso in un canovaccio di cotone che dona un immediato sollievo alla pelle. Consigliati il gel estratto dalle foglie di aloe vera, decongestionante e sfiammante, l’olio di iperico con azione antidolorifica; l’olio di calendula con azione emolliente, lenitiva, calmante e cicatrizzante.