Incidente in via G. Ponzio a Milano, Codacons: tolleranza zero, tutelare pedoni e biciclette

MeteoWeb

Ennesimo incidente a Milano, stavolta a farne le spese è un ciclista, ferito in Via Giuseppe Ponzio mentre attraversava un incrocio, travolto da un autovettura. Basta tragedie evitabili, questo deve essere il monito che deve necessariamentee ssere seguito dal Comune di Milano. Per il Presidente del Codacons, Marco Maria Donzelli: “Tolleranza zero. La normativa deve essere assolutamente cambiata. L’associazione si batte da anni per introdurre il limite di 30 Km/h in tutta la città di Milano, riflettiamoci un momento, quanti incidenti e quanti morti in meno ci sarebbero se fosse in vigore questo limite? I pedoni e coloro che si muovono in città in bicicletta devono e ssere maggiormente tutelati, basta tutelare gli automobilisti, i veri soggetti da tutelare sono altri, quelli che rischiano tutti i momenti di essere investiti e di morire“. Sono anni che il Codacons si batte perché vengano introdotte alcune minime tutele per tutti, è ora che la voce dell’Associazione e di tutti i cittadini venga ascoltata.