Maltempo, piogge alluvionali in Abruzzo: allagamenti e disagi a Pescara e Montesilvano

MeteoWeb

Disagi a Pescara e Montesilvano (Pescara) a causa dell’intensa ondata di Maltempo che da questa mattina si sta abbattendo sull’Abruzzo: diverse zone delle due citta’ sono impraticabili a causa degli allagamenti e nel capoluogo adriatico e’ stato anche attivato il Centro operativo comunale (Coc) per far fronte all’emergenza. In particolare, a Pescara, disagi si registrano nella zona di San Donato, ai Colli e a Portanuova. Impraticabili, tra l’altro, la riviera Nord e via Caravaggio, poi liberate dal personale della Attiva e del Comune. Permangono le criticita’ nel tratto piu’ a Sud di via Marconi, completamente allagato. A Montesilvano sono chiusi al traffico il lungomare, nel tratto tra via Adige e via Marinelli e tutti i sottopassi. Sotto costante monitoraggio il lungomare nel tratto tra via Marinelli e viale Europa e le relative traverse. Interdette alle auto anche via L’Aquila, via Bradano e via Torrente Piomba. In azione la Protezione Civile per controllare e ridurre il livello dell’acqua su tutto il territorio. Il Comune invita alla massima prudenza e a circolare solo se strettamente necessario. Un po’ ovunque garage, scantinati e abitazioni al di sotto del piano stradale si sono allagati: al lavoro i Vigili del Fuoco, che hanno da smaltire una cinquantina di richieste oltre agli interventi gia’ eseguiti. Si e’ allagato, a causa delle intense piogge, anche il piazzale antistante la caserma dei Vigili del Fuoco del Comando provinciale. Per monitorare la situazione in tempo reale ecco le pagine relative al nowcasting: