Maltempo e crollo termico: le previsioni meteo dell’aeronautica militare per i prossimi giorni

MeteoWeb

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: la pressione sulla nostra penisola e’ in diminuzione, corpi nuvolosi sulle zone alpine si dirigono verso sud. La ventilazione e’ in graduale aumento su tutto il Paese. Tempo previsto fino alle 7 di domaniNord: nubi in aumento sul settore occidentale con prime precipitazioni sulle alpi marittime e sulla Liguria di ponente; irregolarmente nuvoloso sulle altre zone montuose. Poche nubi sulle altre regioni. Dalla sera nubi in rapido aumento anche sull’Emilia Romagna con rovesci e temporali diffusi sulle parte occidentale e in severa intensificazione sulla Romagna durante la notte. Centro e Sardegna: cielo con poche nubi sul settore tirrenico e sulla Sardegna; qualche nube in piu ‘sulle aree adriatiche con addensamenti associati a rovesci sparsi dalla sera su Marche e Abruzzo in rapida intensificazione durante la notte. Sud e Sicilia: cielo poco nuvoloso su tutte le regioni, nubi in aumento su Molise, Puglia e Campania, dalla sera rovesci sparsi sul Molise. Temperature: in flessione sulle regioni del centro sud e sul nord est; stazionaria sulle altre zone. Venti: forti di maestrale sulla Sardegna; moderati dai quadranti settentrionali sulle regioni del nord, in intensificazione sulla Liguria e coste dell’alto Adriatico. Da deboli a moderati di maestrale sulle regioni del sud in intensificazione durante la notte; deboli variabili sulle regioni del centro in intensificazione su Marche e Toscana durante la notte. Mariagitato il mare e canale di Sardegna, Tirreno centrale settore occidentale e lo stretto di Sicilia; mosso l’Adriatico centro meridionale, molto mossi i restanti bacini.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: addensamenti compatti al mattino sulla Romagna con rovesci e temporali associati, specialmente sui relativi rilievi appenninici, in deciso miglioramento pomeridiano; cielo pressoche’ sereno sulle restanti zone salvo velature sul triveneto in attenuazione dal tardo pomeriggio. Centro e Sardegna: molte nubi compatte sulle regioni adriatiche ed appenniniche con associati rovesci e temporali, piu’ intensi su Marche ed Abruzzo dove potranno ricoprire carattere di eccezionalita’, in graduale riduzione tardo pomeridiana; ampio soleggiamento sulla Sardegna e scarsa nuvolosita’ medio-alta sulle restanti zone. Sud e Sicilia: cielo molto nuvoloso o coperto su Molise, Puglia garganica, Campania, Calabria e Basilicata tirreniche e Sicilia settentrionale con deboli fenomeni sottoforma prevalente di rovescio o temporale, piu’ decisi sulle prime due aree dalla serata; generali condizioni di bel tempo altrove anche se con velature di passaggio. Temperature: minime in diminuzione al centro-sud, su Liguria, Emilia Romagna e Piemonte occidentale, generalmente stazionarie sul restante nord e sulla Sardegna; massime in decisa flessione al centro-sud e sull’Emilia Romagna, in tenue aumento sulle aree alpine e prealpine e sulla Sardegna, senza variazioni di rilievo altrove. Venti: moderati nordorientali con locali rinforzi su Marche, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, triestino ed alto Lazio, tendenti a divenire nordoccidentali sulla Sardegna ed occidentali sulla Sicilia e sulle regioni del basso Tirreno; deboli settentrionali al nord e dai quadranti occidentali sulle restanti zone. Marimolto agitati il mare e canale di Sardegna e lo stretto di Sicilia con moto ondoso in attenuazione; da agitati a molto agitati il medio ed alto Adriatico sottocosta ed il Tirreno centromeridionale; molto mosso localmente agitato il Tirreno settentrionale; da mosso a molto mosso lo Jonio; da poco mossi a mossi il mar Ligure ed il basso Adriatico.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Sabato 16 LUGLIO Nord: condizioni di bel tempo ovunque salvo velature estese sul Friuli-Venezia Giulia in graduale dissolvimento dalla sera. Centro e Sardegna: addensamenti compatti su marche ed abruzzo con precipitazioni diffuse a prevalente carattere di rovescio o temporale, anche localmente intense al mattino, in progressiva attenuazione pomeridiana; sulle restanti zone ampio soleggiamento e poche nubi medio-alte in temporaneo aumento sul settore peninsulare durante le ore centrali della giornata. Sud e Sicilia: cielo molto nuvoloso o coperto su regioni adriatiche, Basilicata, Sicilia settentrionale e Calabria tirrenica con piogge deboli, rovesci e temporali, piu’ intensi su Molise e Puglia garganica al mattino, in graduale miglioramento dal tardo pomeriggio; cielo sereno o poco nuvoloso altrove con qualche nube in piu’ ad evoluzione diurna sulla campania dove si potra’ avere qualche piovasco pomeridiano a ridosso dei rilievi. Temperature: minime in lieve aumento sul nord-ovest e sulla Sardegna, in tenue diminuzione su Umbria, Marche, Abruzzo ed al sud, generalmente stazionarie sulle restanti regioni; massime in rialzo sulle regioni centrosettentrionali, in diminuzione su quelle adriatiche e sulla Sicilia, senza variazioni di rilievo altrove. Venti: moderati dai quadranti settentrionali al centro-sud con locali rinforzi; deboli di in prevalenza dai quadranti settentrionali al nord e sulla sardegna. Marida agitati a molto agitato lo stretto di Sicilia; agitati il tirreno centromeridionale ed il medio adriatico; molto mossi il mare ed canale di Sardegna; da mossi a molto mossi lo Jonio, il Tirreno settentrionale ed il basso Adriatico; da poco mosso a mosso il mar ligure. Domenica 17: residui deboli fenomeni al mattino sulle aree costiere centromeridionali adriatiche in successivo miglioramento; tempo stabile e soleggiato altrove con annuvolamenti pomeridiani sulla dorsale appenninica meridionale. Lunedi’ 18: condizioni di bel tempo salvo velature in transito diurno sulle regioni alpine e prealpine. Martedi’ 19 e mercoledi’ 20: cielo sereno o poco nuvoloso condizioni un po’ su tutte le regioni a parte qualche nube in piu’ sui rilevi alpini durante le ore centrali. Nella giornata di mercoledi’ molte nubi sull’arco alpino con deboli piovaschi e qualche temporale sparso, ampio soleggiamento altrove con velature di passaggio sul restante settentrione.