Società astronomica pugliese: IV Campus estivo di Astronomia in Puglia

MeteoWeb

Si rinnova anche quest’anno il seguitissimo appuntamento estivo con le stelle dal 10 luglio al 12 agosto 2016 con il IV Campus estivo di astronomia in Puglia, una iniziativa didattica e divulgativa, con incontri e seminari tenuti sotto le stelle da grandi esperti e osservazioni astronomiche, rivolta a tutti e organizzata dalla Società Astronomica Pugliese e dall’Osservatorio Astronomico di Acquaviva delle Fonti.

Il Campus estivo di Astronomia parte domenica 10 e domenica 17 luglio con due aperture al pubblico dell’Osservatorio Astronomico di Acquaviva delle Fonti, la più importante struttura astronomica per l’osservazione delle stelle in Puglia. Si prosegue con il CORSO di ASTRONOMIA, che avrà sede sempre presso l’Osservatorio di Acquaviva delle Fonti, dal 20 al 30 luglio con cinque lezioni divulgative e pratiche per avvicinarsi con curiosità e stupore alle meraviglie del cosmo e imparare ad orientarsi con le stelle e a riconoscere le costellazioni del cielo estivo.

Dal 1 al 5 agosto, invece, presso il CEA Solinio di Cassano delle Murge partiranno gli incontri di ARCHOEASTRONOMIA, tenuti da un autentico luminare di fama internazionale di questa nuova e affascinante branca dell’astronomia, Adriano Gaspani dell’Istituto Nazionale di Astrofisica – Inaf – di Brera che terrà quattro incontri sotto le stelle della Murgia dal tema “La cosmologia delle civiltà antiche”.

Dall’8 al 12 agosto, si alterneranno presso il CEA Solinio e l’Osservatorio di Acquaviva delle Fonti per condurre dei seminari, Carlo Muccini, esperto spettroscopista dell’Unione Astrofili Italiani, di cui la Società Astronomica Pugliese è delegazione territoriale, Antonio Lo Campo, giornalista scientifico tra i massimi esperti in Italia di Astronautica, e Gianluca Masi, astrofisico “freelance” noto nel mondo per il suo Virtual Telescope con cui ricerca asteroidi e supernovae e direttore scientifico dell’Osservatorio di Acquaviva delle Fonti.

Il 12 agosto, in particolare, si svolgerà il raduno per osservare le Perseidi, il famosissimo sciame di meteore, meglio noto con lacrime di san lorenzo, che in quella notte raggiungerà il picco della sua piovosità.

Tutti gli incontri del corso di astronomia, di archeoastronomia e dei seminari si concluderanno con osservazioni astronomiche al telescopio e attività pratiche.

Per info sulle iscrizioni alle varie attività del Campus: www.osservatorioacquaviva.orgwww.astropuglia.it – tel. 339-2929524 (Paolo Minafra)