Super caldo in Sardegna, sfiorati i +40°C nel cagliaritano ma da mercoledì arriva il fresco maestrale

MeteoWeb

Resiste l’ondata di afa in Sardegna, con temperature massime che oggi hanno sfiorato i 40 gradi. A Gonnosfanadiga, nel Medio Campidano, si e’ registrata una temperatura di 39 gradi e mezzo, 38,5 ad Ottana, in provincia di Nuoro, e 38 a Benettutti (Sassari), come rilevato dalle stazioni meteo dell’Arpa Sardegna. La situazione, secondo le previsioni fornite dall’ufficio meteo dell’Aeronautica di Decimomannu, rimarra’ invariata anche domani, ma da mercoledi’ grazie anche all’arrivo del maestrale si iniziera’ a respirare. “I valori di domani saranno simili a quelli registrati oggi – ha evidenziato il maresciallo Andrea Satta dell’ufficio meteo Amt – con valori massimi in media tra i 33/35 gradi e picchi che potranno raggiungere i 39 nell’entroterra. Da mercoledi’ ci sara’ una flessione importante della pressione nel quadrante centro europeo che portera’ un calo delle temperature“. Nella Sardegna settentrionale il termometro potrebbe abbassarsi anche di sei/otto gradi. Il vento di maestrale fara’ il resto. Sara’ forte sulle coste esposte, mentre debole su quelle orientali