Tour de France, è ufficiale: domani non si arriverà sulla vetta del Mont Ventoux, traguardo a Chalet Reinard

MeteoWeb

Domani è in programma la 12ª tappa del Tour de France, la Montpellier-Mont Ventoux di 184 km, ma è stata accorciata a 178km a causa del forte vento che già oggi ha soffiato con raffiche fino a 100km/h. Il traguardo sarà posizionato a Chalet Reinard, in cima al tratto del Ventoux con la vegetazione. Non si andrà oltre: la salita finale, quindi, sarà di poco meno di 10% con una pendenza media dell’8,8%. Non si arriverà, quindi, ai 1.910 metri di altitudine, dove Froome vinse con un grande distacco nel 2013, nello stesso epico traguardo che nel 2000 fu di Marco Pantani, e lungo le rampe della salita in cui morì il corridore britannico Tom Simpson dopo un collasso durante il Tour de France del 1967.