Turismo, Isole Eolie: Vulcano, un’isola ricca di sapori

MeteoWeb

I vapori sulfurei e le pozze termali proprio accanto al porto formano un imprinting indelebile nel ricordo dei visitatori dell’isola di Vulcano, ma bastano pochi giorni per scoprire una delle più ricche tavolozze di colori, sapori e profumi del Bel Paese. L’Hotel Mari del Sud, proprio sulla spiaggia Sabbie Nere accoglie i propri ospiti con un massaggio di benvenuto alla Zagara, il fiore degli agrumi (arancio, bergamotto, limone) dall’intensa profumazione, in omaggio a una delle essenze piu’ diffuse nelle Eolie. Il menu del ristorante Baia di Ponente (da poco rinnovato) prevede poi focaccine al rosmarino e piatti a base di prodotti del territorio e pescato di giornata. La cucina eoliana è caratterizzata dall’uso sapiente di erbe fra cui l’origano, il basilico, l’aglio, la nepitella, la menta nonche’ dai pomodorini “a pennula” e dai profumati capperi.

Fra i piatti piu’ tipici – accanto alla Caponata o alle frittelle di alalunga il “pane cunzato“: una fetta di pane casereccio con mozzarella, pomodori, foglie di basilico, capperi, olive verdi giganti, aglio, olio e una spruzzata di aceto bianco. Dopo la salita al Gran Cratere ci si puo’ fermare da Maria Tindara per una grigliata cotta sulla pietra lavica o tagliatelle fatte in casa con sugo di pesce fresco o – al rientro – al ristorante La Forgia per provare gli spaghetti alla eoliana. Per andare alla scoperta di Vulcano tra benessere e golosita’ culinarie Mari del Sud Resort propone fino al 25 settembre soggiorno con trattamento di mezza pensione, ingresso al beauty point con massaggio di benvenuto a partire da 81 euro a persona. Eden Hotels & Resorts è la catena del gruppo Eden Viaggi che raccoglie 7 strutture sul territorio italiano