Wimbledon in live streaming grazie a Twitter, ma con qualche limite

MeteoWeb

Twitter è stato tra i primissimi a credere nel live streaming, ed anche se attualmente molte altre piattaforme hanno ‘copiato’ la sua idea imitando Periscope, il social network dei 140 caratteri non si dà per vinto. Per spingere gli utenti magari poco interessati a questo tipo di meccanismi, ha inaugurato il suo primo canale dedicato, tramite cui sarà possibile seguire Wimbledon. La kermesse londinese è tra gli eventi sportivi più seguiti dell’anno, un’ottima occasione per questo nuovo servizio, seppur (ovviamente) limitato: la telecamera è puntata su inviati e commentatori, molto difficile riuscire a vedere il match, per quello esiste la Pay TV.

wimbledon streamingIl layout è inedito, live streaming Wimbledon a destra e testo sulla sinistra, e basterà aggiungere l’hashtag #wimbledon per comparire nel feed, anche se effettivamente non si sta seguendo l’evento, anche se questo risulta piuttosto scomodo per le persone che vorrebbero vedere i commenti dei soli utenti che si seguono, ma di certo questa tipologia di filtri sarà disponibile in futuro, in qualche altro canale dedicato. Sicuramente la strada intrapresa è quella giusta, anche se per adesso si tratta, come ovvio, di un primo passo, guardare i commentatori non è come guardare la partita, è chiaro, ma si tratta di eventi sportivi che si sono aggiudicati le grandi pay-per-view e sarebbe impossibile vederli senza alcun blocco e alcun pagamento, per di più sui social.