Allerta Meteo Lombardia: criticità “gialla” per rischio idrogeologico, idraulico e temporali forti

MeteoWeb

Allerta Meteo Lombardia – La sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, la cui attività è coordinata dall’assessora Simona Bordonali, ha emesso una comunicazione di ordinaria criticità (codice giallo) per rischio idrogeologico, idraulico e temporali forti dal pomeriggio/sera di oggi e per la giornata di domani. In particolare, la sala operativa segnala rischio idrogeologico sulle zone omogenee IM-04 (Laghi e Prealpi Varesine, provincia Varese), IM-05 (Lario e Prealpi occidentali, province di Como e Lecco), IM-06 (Orobie bergamasche, provincia Bergamo), IM-07 (Valcamonica, province Brescia e Bergamo), IM-08 (Laghi e Prealpi orientali, province Bergamo e Brescia). C’è poi rischio idraulico sulla zona omogenea IM-09 (Nodo Idraulico di Milano, province Como, Lecco, Monza Brianza, Milano e Varese). Segnalati anche temporali forti sulle zone omogenee IM-01 (Valchiavenna, provincia Sondrio), IM-02 (Media-bassa Valtellina, provincia Sondrio), IM-03 (Alta Valtellina, provincia Sondrio), IM-04 (Laghi e Prealpi Varesine, provincia Varese), IM-05 (Lario e Prealpi occidentali, province di Como e Lecco), IM-06 (Orobie bergamasche, provincia Bergamo), IM-07 (Valcamonica, province Brescia e Bergamo), IM-08 (Laghi e Prealpi orientali, province Bergamo e Brescia), IM-09 (Nodo Idraulico di Milano, province Como, Lecco, Monza Brianza, Milano e Varese), IM-10 (Pianura centrale, province Bergamo, Cremona, Lecco, Lodi, Monza Brianza, Milano), IM-11 (Alta Pianura centrale, province Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova), IM-12 (Bassa pianura occidentale, province Cremona, Lodi, Milano e Pavia), IM-13 (Bassa pianura orientale, province Cremona e Mantova) e IM-14 (Appennino pavese, provincia Pavia). Si ricorda che la previsione di criticità – si legge ancora in una nota di Palazzo Lombardia – è pubblicata quotidianamente sul sito www.protezionecivile.regione.lombardia.it , cliccando sul banner ‘Allerte in corso: Situazione odierna’. A causa di un ‘codice giallo’ per rischio temporali forti e idrogeologico sull’area IM-07 dal pomeriggio/sera di oggi, si segnala la fase di ‘ordinaria criticità’ (scenario B-Colate Val Rabbia) e si segnala l’attivazione della fase di ordinaria criticità (scenario A – frana Pal), rimandando alle azioni previste dalla “Pianificazione d’emergenza provinciale per rischio idrogeologico-idraulico del fiume Oglio e del torrente val Rabbia”.